Observatoire Immobilier d’Habitat : résultats du 1er semestre 2017 et perspectives

Accueil    Actualités    Observatoire Immobilier d’Habitat : résultats du 1er semestre 2017 et perspectives

La Chambre de Commerce et d’Industrie Nice Côte d’Azur, attraverso l’Observatoire Immobilier d’Habitat*, ha realizzato un’analisi dello stato attuale del mercato immobiliare abitativo, nuovo e usato, relativa al primo trimestre 2017, al fine di anticiparne le future evoluzioni.   

Mercato degli appartamenti nuovi:
il settore
mantiene la tendenza positiva.

L’offerta registra un netto aumento (+30% rispetto al primo semestre 2016) e si osserva parallelamente un aumento delle vendite del 15%; anche le riserve aumentano del 14%.
Su un periodo di 12 mesi consecutivi, il numero di appartamenti messi in vendita (4822) e di quelli venduti (4393) sono i più elevati degli ultimi 10 anni.
Occorre anche notare l’aumento significativo degli apparrtamenti messi in cantiere (+14%) e delle autorizzazioni rilasciate (+13%) che costituiscono un indicatore dell’avanzamento
futuro dell’offerta.
In questo contesto molto dinamico, i prezzi restano relativamente stabili.
Ciò è dovuto ai bassi tassi di interesse, ma anche ai dispositivi statali di sostegno (PTZ e Pinel), tuttavia, l’incertezza sul prolungamento di questi incentivi in futuro, sommata al timore per la tassa sul Patrimonio Immobiliare, aumenta l’incertezza degli acquirenti e rischia di generare un rallentamento futuro dal lato della domanda.

Mercato dell’usato :

Anche il mercato dell’usato conosce un aumento di attività pari al 7% sullo stesso periodo. I prezzi, dal canto loro, sono aumentati del 6%.

———————————————

Se globalmente il mercato immobiliare è attivo e dinamico, gli analisti restano prudenti per i mesi a venire.
Il mercato è ancora trainato dai tassi di interesse particolarmente bassi, ma la futura legge sulle abitazioni potrebbe provocare un’inversione di tendenza.
Tra l’altro, si notano dei segni di rallentamento della progressione negli ultimi tre mesi.

*All’interno della Chambre de Commerce et d‘Industrie Nice Côte d’Azur, l’Observatoire Immobilier d’Habitat raggruppa i principali attori del mercato immobiliare:

– Fédération Nationale de l’Immobilier Côte d’Azur
– Fédération des Promoteurs Immobiliers de la Côte d’Azur et de Corse
– Fédération du Bâtiment et des Travaux Publics des Alpes-Maritimes
– Banque Populaire Méditerranée
– Action Logement Services
– Caisse d’Allocations Familiales des Alpes-Maritimes
– Caisse des Dépôts
– EDF