Le Guide du Logement pour les actifs, vous informe des réductions d'impôts

Loi de Finances pour 2017 : Priorités au logement

Accueil    Actualités    Loi de Finances pour 2017 : Priorités au logement

La Guide du Logement vi informa delle riduzioni d’imposta collegate all’immobiliare e presenti nella nuova Finanziaria. Come annunciato nell’aprile 2016, alcuni dispositivi di defiscalizzazione immobiliare sono prolungati fino al 31 dicembre 2017:

  • I crediti d’imposta transizione energetica, pari al 30% delle spese dei lavori, manodopera esclusa, realizzati nella residenza principale;
  • I dispositivi di investimento immobiliare locativo Pinel che danno diritto a una riduzione delle imposte dal 12 al 21% secondo la durata dell’affitto;
  • I dispositivi d’investimento immobiliare locativo Censi-Bouvard per gli acquisti di immobili arredati in residenze-servizi, ma solamente per le residenze senior, studentati e residenze per anziani non autonomi. La Censi-Bouvard non si applica per le residenze turistiche. È invece creata una riduzione delle imposte del 20% per i lavori di rinnovamento energetico, di ristrutturazione o di adattamento per le persone disabili, votata in assemblea generale dei co-proprietari tra il primo gennaio 2017 e il 31 dicembre 2019. Per uno stesso appartamento, la riduzione delle imposte può raggiungere i 22.000 euro.